Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per raccogliere dati utili a migliorare la tua esperienza di navigazione e di acquisto. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. - Maggiori info sui Cookies - Nascondi questo messaggio

In condizioni fisiologiche, la cute, oltre a regolare numerosi processi biologici del nostro organismo, provvede all'eliminazione delle sostanze tossiche svolgendo nel contempo una funzione protettiva verso agenti fisici, chimici, meccanici e biologici.

Di fondamentale importanza è il ruolo svolto dal film idrolipidico di superfice, costituito da una fase grassa nella quale è dispersa una fase acquosa in modo da costituire una fine emulsione che presenta una reazione acida con pH tra 4,2 e 5,6. Tale strato svolge un'azione antimicrobica e di controllo dell'assorbimento cutaneo oltre a garantire la giusta idratazione. Quest'equilibrio è alterato in molti pazienti diabetici con malattie di lunga durata, nei quali sono di frequente riscontro alterazioni del normale trofismo cutaneo per l'intervento di turbe metaboliche proprie della malattia e delle sue complicanze neuro-vascolari.

 

Studi su diabetici hanno messo in evidenza:

* Nelle aree intertriginose il pH della cute è significativamente più elevato. E' accertato che le infezioni da candida, specialmente intertrigo, sono prevalenti in pazienti diabetici.
* La capacità dell'epidermide di metabolizzare i carboidrati permette di ossidare oltre il 70 per cento del glucosio-6-fosfato ad acido lattico, garantendo così la protezione acida del film idrolipidico; ossidazione che è notevolmente ridotta nei diabetici i quali presentano una minore protezione acida a livello cutaneo.

Da quanto esposto, è di facile comprensione che nei diabetici la funzione protettiva della cute è spesso alterata.
In questi pazienti gli squilibri metabolici propri della malattia e le sue complicanze neuro-vascolari alterano il normale trofismo cutaneo. Le manifestazioni cutanee di più frequente riscontro sono i processi a carattere ulcero-necrotico e degenerativo infiammatorio.
I disordini dermatologici in genere appaiono dopo che il diabete si è manifestato, ma essi possono anche segnare o apparire in concomitanza con l'esordio, o finanche precedere la malattia. E' interessante notare che molti segni cutanei e complicazioni spesso riguardano la parte inferiore delle gambe ed i piedi.
Le infezioni sono un problema comune nei pazienti diabetici e le infezioni del piede sono una causa importante di amputazione. Molte ulcere del piede diabetico vengono trascurate perchè determinano scarsi sintomi e perchè la loro gravità non è molto apprezzata dal paziente, portando quindi ad una serie di gravi complicanze. Negli Stati Uniti si stima che dei 14 milioni di pazienti diabetici la maggioranza sia destinata a soffrire di alterazioni patologiche agli arti interiori che, combinate a traumatismi minori o infezioni, sono causa di gravi problemi ai piedi. Di tutte le complicanze del diabete quelle che interessano il piede sono le più comuni.
Negli Stati Uniti il 50 per cento di tutte le amputazioni non traumatiche è dovuto al diabete.

La RPF propone un programma specifico per la cura ed il benessere della cute dei diabetici attraverso la sua linea EUPODERMA che comprende:


1. EUPODERMA Liquido: soluzione detergente ortodermica a pH fisiologico complementare al trattamento preventivo delle alterazioni cutanee del piede diabetico. Detersione ad effetto deodorante naturale.

2. EUPODERMA Olio: olio da massaggio, contrasta la perdita di elasticità e la fragilità cutanea del piede diabetico.

3. EUPODERMA Crema: crema specifica i cui principi attivi potenziano il processo naturale di rigenerazione della pelle e consentono di mantenere la protezione del trofismo neuroepidermico del piede diabetico.


Nella prevenzione delle lesioni cutanee si consiglia l'EUPODERMA Liquido per la detersione delicata ed antibatterica e l'EUPODERMA Olio per idratare, nutrire ed elasticizzare la pelle.

In presenza di lesioni cutanee si consiglia L'EUPODERMA Liquido per la detersione delle ulcere e l'EUPODERMA Crema con principi riepitelizzanti, cicatrizzanti e vasoattivi.

Buona vacanze

RPF srl Via dei Sanniti 81020 Castel Morrone (CE) Italia P.I./C.F./R.I.CE:02800270619 REA:CE196681 Cap.soc.i.v.Euro 50.000. Parafarmacia Online Autorizzata dal Ministero della Salute C.u:013284. Direttore iscritto all’Ordine dei Farmacisti di Napoli e provincia, numero 8750.